Lo struzzo è stato allevato con successo per 150 anni in Sud Africa.

Panoramica

Anche se gli struzzi sono allevati, sono ancora animali selvatici in libertà. Quindi, è difficile prevenire danni alla pelle o alle piume dell'animale, ecco perché i segni naturali si verificano sulla pelle.


E poiché gli struzzi sono allevati, e non cacciati, è di gran lunga una scelta più sostenibile ed ecologicamente sensibile rispetto ad altri tipi di pellame esotico.


Oltre ad avere alcuni dei pellami più desiderabili al mondo, gli struzzi sono anche apprezzati per il buon piumaggio.


Le uova over-sized uniche sono equivalenti a 22 uova di gallina di grandi dimensioni. La carne di struzzo è anche povera di colesterolo e ricca di proteine, il che la rende un'alternativa sana alla carne bovina.


Gli uccelli vengono allevati fino a quando non sono completamente cresciuti, dando alla piuma il tempo di maturare e sviluppare la loro penna caratteristica, che conferisce alla pelle di struzzo la sua speciale bellezza.


Lo struzzo è affettuosamente conosciuto "The Golden Camel Bird", o "struthio camelus" in latino, non è in pericolo, ed è stato allevato con successo per 150 anni in Sud Africa.


La South African Ostrich Business Chamber, con sede a Oudtshoorn, salvaguarda la biodiversità dell'area attraverso metodi di agricoltura moderna, sostenibile e umana. Molta attenzione e risorse sono concentrate nella continua ricerca e sviluppo e nell'espansione dei mercati, sia a livello locale che all'estero, per mantenere lo status di cuoio del Sud Africa.